IL CIELO IN UNA TOILETTE

[ San Benedetto centro, via Paolini lato ferrovia ]

 

Di notte questo spazio è buio, romantico e soprattutto pratico.

Una toilettona di 100 passi per 15, senza pareti, pavimento d’erba malmessa e palme e pitosfori che non profumano più: servono d’appoggio, o per un po’ di privacy…

Per soffitto il cielo.

Ai tempi del negozio di musica Giocondi, sentivi sempre qualcuno che strimpellava “Il Cielo in una Stanza”… Oggi invece, con tre PUB (dalle toilette-bonsai) arrembanti in fila, gli sbevazzanti cantano stonati “Il Cielo in una Toilette” [stesso motivo stessi accordi… e non la trovano mai occupata]

 

 “IL CIELO IN UNA TOILETTE” (Gino Paoli – PGC)

Quando sei qui con me
questo cesso non ha più pareti
ma palme e pitosfori sfiniti
Quando sei qui con me

questo prato verde
no, non esiste più
            Io vedo il cielo sopra noi
           che veniamo qui
             a far pipì
             come se non ci fosse più
             niente, più niente al mondo
Non suona un’armonica
 è proprio un treno
che urla per te e per me
 su nell’immensità del cielo
…………

                                                                                      

 23 agosto 2017            PGC    

Annunci